Ischia: Pesce spada all’ischitana

Ogni giorno attorno ad Ischia si pesca dell’ottimo e vario pesce, grazie alla posizione privilegiata dell’isola, posta all’estremità settentrionale del golfo di Napoli. Durante l’estate, sulla spiaggia dei Maronti, si celebra la festa del pesce spada la cui carne è consumata affumicata in carpaccio, cruda nel giapponese sashimi, o alla brace, come propongono ad Ischia. Ecco la ricetta di quest’ultima versione.

Ricetta del Pesce Spada all’ischitana cotto alla brace – per 4 persone

Preparazione:
Prendere 1 Kg di pesce spada tagliato in 4 fette e pulire dalla pelle e dal nero che si trova al centro, lavarlo e asciugarlo bene.
Preparare una salsa composta da olio, sale, pepe, limone e un cucchiaino di salsa Worchester.
Mescolare il tutto con dei rametti di menta, sdraiare all’interno del composto le fette di pesce spada e lasciare marinare per qualche ora.
Su una griglia a carbone ben calda, far cuocere il pesce spada per 10 minuti.
Bagnare il pesce ogni tanto con i rametti di menta in modo che non secchi troppo e servirlo ben caldo.

I turisti che desiderano assaggiare la versione originale di questo piatto, possono imbarcarsi al porto di Napoli sugli aliscafi Snav per Ischia.