“Panarea” (1997)

Panarea è una commedia ambientata nell’omonima isola delle Eolie. Il film è stato girato nel 1997 per la regia di Pipolo e ha avuto una sorte particolare. Fu quasi un flop al botteghino, divenendo in seguito una sorta di cult per i giovani grazie ai numerosi passaggi televisivi. Panarea ha inoltre “lanciato” definitivamente l’attrice e soubrette Alessia Merz.

La bellissima isola funge da sfondo alla trama del film, che racconta le vicissitudini di un gruppo di giovani arrivati alle Eolie da mezza Italia per trascorrere le vacanze. La colonna sonora del film comprende veri e propri “tormentoni” del periodo: su tutti, la “mitica” Macarena.

Dal 1997 a oggi Panarea non è cambiata particolarmente. La piccola ma meravigliosa isola del Mediterraneo rimane una delle mete preferite dai giovani di tutta Italia, con il suo mare cristallino e una delle discoteche più famose d’Italia: il Raja. Da sottolineare inoltre come nonostante il crescente afflusso di turisti degli ultimi anni, Panarea ha conservato gran parte della sua natura “incontaminata”. Nei mesi estivi non sarà difficile scorgere attori o altri personaggi famosi lungo le incantevoli vie del centro o sulle loro barche ormeggiate non lontano dalla costa.

Panarea è raggiungibile tramite gli aliscafi per le Eolie che fanno parte della flotta di Snav, operativi sulle linee Napoli-Lipari e Lipari-Napoli (che servono anche Stromboli, Salina e Vulcano). Le partenze sono quotidiane dal 29 maggio al 6 settembre 2010, mentre dal 3 luglio al 28 agosto è prevista una corsa giornaliera supplementare. Per maggiori informazioni sugli orari per le Isole Eolie, consultare l’apposita pagina su snav.it.