Napoli: visita alla casa dei Casti Amanti a Pompei

casa dei casti amanti a PompeiPompei, il più importante sito archeologico della terra a pochi passi da Napoli, si propone in questi giorni di Natale in una veste diversa.

Fino al 31 Dicembre 2010, la domus dei Casti Amanti a Pompei sarà aperta ai visitatori per una visita molto speciale. La struttura è una casa bottega, che deve il suo nome ad alcuni quadretti che ritraggono per l’appunto degli amanti. Gli altri pannelli raffigurano invece scene conviviali, Venere nuda intenta a pettinarsi la lunga e fluente chioma guardandosi allo specchio ed Eracle che ascende all’Olimpo degli dei.

Nella domus si trovano i resti del forno della panetteria che mantiene, nonostante i suoi 2.000 anni, le sue caratteristiche originarie. Ma la novità della visita alla Casa dei Casti Amanti consiste nell’ assistere in presa diretta alle operazioni di scavo mediante delle lastre trasparenti. Inoltre i visitatori possono riconoscere le caratteristiche degli ambienti di quel tempo grazie a degli schermi sui quali sono proiettate delle ricostruzioni virtuali. Si tratta quindi di una visita molto suggestiva, che vi farà vivere l’ebbrezza di un vero e proprio viaggio nel tempo.

I turisti appassionati di archeologia che desiderano visitare Pompei, possono raggiungere il sito archeologico da Napoli, prendendo a Piazza Garibaldi la circumvesuviana diretta a Sorrento.

Infine si ricorda che è possibile raggiungere il capoluogo partenopeo da tutte le destinazioni servite dagli aliscafi e i traghetti Snav.