Napoli: Underworld in concerto il 10 luglio

Ospiti del Neapolis Festival 2011 gli Underworld, il duo britannico formato da Karl Hyde e Rick Smith.

La band, nell’unica tappa italiana del loro tour, suonerà all’Acciaieria di Bagnoli, dove si terrà il Festival, il prossimo 10 luglio.

Il gruppo, considerato il primo ad aver dato inizio alla musica elettronica moderna, si è formato alla fine degli anni settanta ed è diventato famoso soprattutto per la canzone “Born slippy”, singolo inserito nella colonna sonora del film Trainspotting di Danny Boyle.

Karl e Rick hanno pubblicato 10 album sotto il nome di Underworld più 2 raccolte, “1992-2002” e “Back to Mine”. I lavori discografici più famosi sono sicuramente Dubnobasswithmyheadman del 1993, che ebbe un grandioso successo in Inghilterra e Second Toughest in the Infants che contiene il brano “Born slippy”. Il loro sound è un genere di “dance” che integra rock e pop all’interno di una struttura melodica e elettronica.

Il duo ha anche contribuito, insieme a John Murphy, alla colonna sonora del film “Sunshine”, sempre di Boyle.

I turisti che desiderassero partecipare al Neapolis Festival possono raggiungere il capoluogo partenopeo partendo da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.