Napoli: Monte Solaro, Anacapri

Di sicuro fascino per il turista in visita a Capri è l’itinerario del Monte Solaro, la cima più alta dell’isola, con i suoi 589 metri di altezza.

Suggestivo ed emozionante, grazie all’atmosfera surreale e alla ricca vegetazione, il Monte Solaro si può raggiungere sia a piedi, sia attraverso la seggiovia: per entrambi gli itinerari si parte da Anacapri.

La passeggiata sul Monte Solaro inizia da Piazza Vittoria proseguendo a sinistra su via Capodimonte e poi a destra su via Monte Solaro. Il panorama si affaccia sull’abitato di Anacapri e sulla sinistra si può ammirare il Castello di Barbarossa. A circa 514 metri si raggiunge Monte Cappello; la vegetazione in primavera è una distesa colorata di fiori. Si incontrano a seguire la Conca dell’Anginola, l’Osservatorio solare e la chiesa di S. Maria a Cetrella.

La seggiovia che porta in cima al monte incanta il turista grazie alla vista sul Golfo di Napoli e di Salerno, sull’isola di Ischia e sullo splendido mare dal quale emergono i famosi Faraglioni.

Ricordiamo ai turisti desiderosi di intraprendere uno dei due itinerari del Monte Solaro, che l’Isola di Capri è raggiungibile imbarcandosi al porto di Napoli sugli aliscafi per Capri Snav.