Napoli: Le Lune di Pompei

La storica Pompei, città sommersa dalla cenere del Vesuvio nel 79 d.C. a causa della potente eruzione del vulcano, rimane uno dei luoghi più affascinanti e suggestivi di sempre.

Proprio per questo torna anche quest’anno “Le Lune di Pompei”, un percorso tra gli scavi che, grazie a un potente impianto di illuminazione unito a suoni e proiezioni, farà “rivivere” ai visitatori quel drammatico 24 agosto in cui il Vesuvio eruttò con tutta la sua forza lava e cenere sommergendo Pompei con una coltre di oltre 6 metri.

Ogni venerdì, sabato e domenica, fino al 30 ottobre (dal 12 al 21 agosto tutte le sere), si potranno visitare gli Scavi di Pompei in un’edizione completamente rinnovata, ricca di nuove tappe e di ologrammi che regaleranno ai visitatori emozioni uniche.
Il percorso, il cui ingresso è nella Porta Anfiteatro degli scavi, ha una durata di 90 minuti e il costo a persona è di 20 euro; la prenotazione è obbligatoria e particolari sconti sono applicati per le famiglie e per i possessori di Campania Artecard.

I turisti che non volessero perdersi questo affascinante percorso, possono raggiungere Napoli partendo da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.