Napoli: “La cantata dei pastori” al Teatro Trianon il 25 dicembre

peppe barra e la cantata dei pastoriTorna al Teatro Trianon di Napoli il classico natalizio “La Cantata dei Pastori”, opera teatrale del 1698, autore Andrea Perrucci, riscritta da Peppe Barra (anche regista e protagonista della rappresentazione moderna).

La trama dell’opera si basa sul viaggio di Maria e Giuseppe per raggiungere Betlemme e delle insidie messe in atto dai Diavoli per impedire la nascita del bambin Gesù.

Più volte riveduta, fu introdotto il personaggio comico di Sarchiapone, un barbiera in fuga per aver commesso due omicidi. Durante gli anni, l’opera diventa sempre più ironica e profana, tanto che la sua rappresentazione viene temporaneamente sospesa nell’anno 1889.

L’opera è da sempre tradizionalmente proposta durante il periodo natalizio e la compagnia teatrale di Peppe Barra mantiene viva questa usanza, rallegrando i napoletani anche quest’anno la sera del 25 dicembre e riproponendola nelle serata successive.

A chi volesse assistere alla rappresentazione de “La Cantata dei Pastori”, ricordiamo che Napoli è raggiungibile da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.