Isole pontine: i delfini

i delfini tornano a popolare le isole pontineAnche quest’estate nelle limpide acque dall’arcipelago pontino tornano i delfini. Si tratta di undici splendidi mammiferi, che volteggiano tra l’isola di Ponza, Palmarola e Ventotene.

Secondo gli esperti, i delfini avvistati sarebbero appartenenti alla particolare specie dei tursiopi e farebbero parte di uno stesso nucleo familiare che ha scelto l’arcipelago pontino come sua residenza estiva.

I socievoli animali rispondono con balzi e acrobazie ai fischi degli studiosi e dei fortunatissimi avvistatori che trascorrono le loro vacanze nelle incantevoli isole pontine.

Ma l’ormai nota famigliola di delfini che popola il mare delle isole pontine, non è l’unica specie di mammiferi acquatici residente nell’arcipelago. Sono stati infatti avvistati stenelle striate, delfini comuni, grampi, globicefali, capodogli e balenottere comuni, la cui presenza contribuisce a testimoniare la limpidezza e la pulizia del mare delle isole pontine.

Inoltre, a Ventotene, l’associazione no profit Amici del Mare–Delphis, che si occupa della tutela dei delfini presenti nell’arcipelago ed è impegnata in progetti di ricerca e studio dei cetacei nel Tirreno Centrale, organizza escursioni nell’area del Parco marino delle Pontine, dove con un po’ di fortuna è possibile avvistare i simpatici mammiferi acquatici presenti nella zona.

Tutti coloro che sperano di incontrare questi mammiferi così speciali, potranno raggiungere le isole pontine con gli aliscafi Snav che partono da Napoli.