Ischia: l’affascinante borgo di Sant’Angelo

Una meta irrinunciabile per i turisti che visitano la splendida Isola di Ischia è il Borgo di Sant’Angelo.

Nato come piccolo borgo di pescatori, è diventato col tempo un luogo dall’eccezionale fascino mediterraneo.

L’isolotto che sovrasta il borgo è denominato “La Torre”; sulla sua cima, infatti, è situata una torre di avvistamento, ed è collegato al paese da una piccola lingua di sabbia nera, testimonianza della sua natura vulcanica.

Sant’Angelo si presenta agli occhi dei visitatori come un vero e proprio gioiello, con le sue casette colorate, le sue stradine e la sua famosa piazzetta che fanno da contorno a luoghi a dir poco meravigliosi.
Tra i posti che meritano assolutamente la visione ricordiamo la spiaggia delle fumarole, Cava Petrelle, le Terme di Cavascura e le incantevoli Terme giardino di Aphrodite.
La celebre piazzetta, aperta sulla spiaggia, è il luogo più affollato del borgo; si trovano negozi, lussuose boutiques, bar e ristoranti frequentati anche da personaggi famosi.

Ricordiamo ai turisti che il Borgo Sant’Angelo è raggiungibile imbarcandosi al porto di Napoli sugli aliscafi per Ischia Snav, proseguendo poi con gli autobus di linea.