Ischia: Festa di Sant’Alessandro e sfilata dei costumi d’epoca

sant'alessandro ischiaIl 26 agosto torna a Ischia la sfilata in costumi d’epoca più importante dell’isola: la Festa di Sant’Alessandro.

La sfilata, che rappresenta l’intera storia di Ischia, percorrerà come ogni anno le vie del centro storico dal Castello Aragonese fino al Borgo di Sant’Alessandro.

I figuranti sfileranno con costumi sfarzosi, appartenenti agli abitanti dell’isola delle varie epoche storiche; i primi a sfilare saranno i colonizzatori greci, fondatori della città di Pithecusa a Ischia, già nell’ottavo secolo a.C. Ultimamente i promotori hanno inserito dei gemellaggi con altri gruppi d’Italia, mischiando culture e tradizioni per rendere la manifestazione ancora più ricca.
Il corteo sarà accompagnato dagli sbandieratori fino alla contrada, dove si svolgerà una Messa nella chiesa di Sant’Alessandro.
A seguire partiranno i festeggiamenti, organizzati dai residenti del Borgo, con musica e degustazioni enogastronomiche dei prodotti tipici ischitani.

I turisti che desiderassero partecipare alla Festa di Sant’Alessandro possono raggiungere l’isola imbarcandosi al porto di Napoli sugli aliscafi per Ischia Snav.