Eolie: Salina, un’idea alternativa per le vacanze

isola di salinaSalina, tra le più grandi delle isole Eolie, è un luogo di villeggiatura ad alto livello qualitativo.

Insieme alle altre isole dell’arcipelago eoliano, Salina è inserita nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco e inoltre ha ottenuto le cinque vele, perchè offre ai turisti una vacanza all’insegna della natura, con acque pulite, luoghi d’arte e paesaggi incantevoli.

L’isola offre il meglio ai suoi visitatori anche per quel che concerne l’enogastronomia: tra le sue eccellenze culinarie ricordiamo la “Malvasia delle Lipari”, vino d.o.c. prodotto con uve bianche malvasia e uve nere.
Delizioso fiore tipico dell’isola è il cappero, protagonista della cucina eoliana e con un ruolo fondamentale nella cultura e nell’economia dell’isola.

Durante la vacanza è possibile visitare le Grotte Saracene, la spiaggia Punta dello Scario, pittoresco anfiteatro roccioso e la cima del Monte Fossa delle Felci.
A Pollara è possibile visitare la casa dove è stato girato il film “Il Postino” con il grande Massimo Troisi.

I turisti che vogliono trascorrere una meravigliosa vacanza sull’isola di Salina, possono imbarcarsi al porto di Napoli sui traghetti per le Eolie Snav.