Eolie: le terme di Vulcano

vulcano, nelle eolie è famosa per le sue termeVulcano è una delle isole dell’arcipelago delle Eolie più visitate dai turisti per le sue bellezze naturali e il mare ancora limpido e incontaminato.

Una della sue maggiori attrazioni sono le famose Terme, che attirano ogni anno migliaia di turisti, desiderosi di approfittare dei naturali benefici apportati dalle proprietà curative dei suoi fanghi.

Le terme sono costituite da una pozza d’acqua calda a cielo aperto circondata da piccole colline sulfuree dalle quali fuoriescono soffioni di aria calda usati sia per insufflazioni che per le applicazioni al corpo. Qui vengono effettuati fanghi naturali, composti da una miscela a base di argilla ad alto contenuto di zolfo micronizzato. Inoltre a causa del continuo afflusso di gas caldi provenienti dalle sorgenti sotterranee collegate al centro attivo del vulcano,  la temperatura dei fanghi oscilla tra i 40 e gli 80 gradi, assicurandone così la sterilità.

Dopo il bagno in questo singolare laghetto, è possibile detergersi dai residui del fango nel mare di Vulcano, che si distingue per le gorgoglianti e calde bolle sorgive. Le particolari acque, sulfureo-salso-bromo-iodiche presentano delle proprietà curative efficaci nella terapia di affezioni reumatiche, artritiche, nervose, cutanee e del ricambio.

Le Terme di Vulcano sono facilmente raggiungibili per i visitatori, trovandosi a circa cento metri dal porto dell’isola.

I turisti che vogliono esplorare l’incantevole isola di Vulcano, possono imbarcarsi al porto di Napoli sui traghetti per le Eolie Snav.