Eolie: la Grotta del Cavallo di Vulcano

a vulcano si trova la grotta del cavalloSull’isola di Vulcano nelle Eolie si trova la Grotta del Cavallo, chiamata in questo modo per un particolare masso posto alla sua estremità che somiglia ad una testa di cavallo.

L’antro è accessibile attraverso tre ingressi che conducono il turista all’interno di questa mirabile opera della natura. La grotta presenta una serie di pozzi, laghetti, gallerie abitate da varie specie di pipistrelli e saloni caratterizzati dalla suggestiva presenza di stalattiti e stalagmiti.

Il consueto carsismo combinato con le acque sulfuree e i vapori da esse sprigionati ha fatto si che si creassero volte a cupola dalle forme molto particolari e non attestate in altre località della Sicilia. Un’altra particolarità della spelonca è la presenza del fosforo di guano che ha portato alla formazione del carbonato apatite, un minerale molto raro.

La Grotta del Cavallo, conosciuta anche come dell’Eremita, è percorribile interamente con una piccola imbarcazione avvalendosi della luce riflessa che filtra attraverso un sifone naturale.

I turisti che vogliono esplorare questo straordinario paesaggio naturale possono prendere il bus che staziona al porto dell’isola e ferma in prossimità della grotta.

Invece Vulcano è raggiungibile dal porto di Napoli con le navi Snav dirette alle isole Eolie.