Croazia: Parco Nazionale di Brioni

Il Parco Nazionale di Brioni, area naturale protetta della Croazia, è considerato uno de i 100 parchi nazionali più belli del mondo.
Gli attuali confini del Parco sono quelli istituiti nel 1999 e abbracciano 14 isole e lo specchio di mare circostante, ovvero una superficie totale di 33,9 km/q.

Le spiagge sono prevalentemente basse e rocciose, ma comunque facilmente accessibili grazie alla loro conformazione stratificata in senso orizzontale. In alcune baie, qua e là, ci sono anche spiagge di ghiaia mista a sabbia. La maggior parte della flora che ricopre l’arcipelago delle Brioni ha tipiche caratteristiche mediterranee.
La fauna è composta sia da specie autoctone che da numerosi altri tipi di animali non caratteristici di questi luoghi, ma che vi si sono adattati benissimo grazie anche alle condizioni microclimatiche dell’area.

Il clima infatti è mite, con molto sole, caldo e abbastanza umido, tutte caratteristiche che rendono lussureggiante la vegetazione e piacevolissimi i soggiorni nelle isole.

I turisti che desiderano visitare il Parco Nazionale di Brioni possono imbarcarsi ad Ancona o a Pescara sulle navi per Spalato Snav.

Comments

[…] Original post: Brioni, parco nazionale in Croazia (Istria) | Snav Magazine […]