Croazia: il Carnevale di Fiume

Secondo un’antica tradizione croata le maschere brutte, con la loro chiassosa allegria, avrebbero il potere di scacciare le forze del male: è nato così il Carnevale di Fiume, definito da numerosi media uno dei migliori del mondo, assieme a quello di Rio de Janeiro e di Venezia.

Situata nel Golfo del Quarnero sull’Adriatico, Fiume è la terza città della Croazia per popolazione dopo Zagabria e Spalato.

Oltre alla città di Fiume ed al litorale del Quarnero, importanti sfilate carnevalesche si tengono anche a Spalato, Dubrovnik e sull’isola di Pag.

Ogni anno, nei mesi di gennaio e febbraio, è quasi impossibile trovare una località della regione del Quarnero dove non si celebri il Carnevale con manifestazioni popolari,esposizioni, concerti o balli in maschera.

L’apice della manifestazione, iniziata quest’anno il 17 gennaio con la classica cerimonia della consegna delle chiavi della città, sarà raggiunto con la festa conclusiva, la celeberrima Sfilata carnevalesca internazionale di Fiume, che si dipanerà per le vie del paese quarnerino il 9 marzo.

I turisti che vogliono partecipare al Carnevale di Fiume possono raggiungere la Croazia da Ancona o Pescara con i traghetti per Spalato Snav.