Napoli: l’Oasi degli Astroni

il bosco degli astroni è un'area protetta dal wwfA pochi passi dal centro di Napoli c’è una splendida oasi naturale: la Riserva naturale degli Astroni.

Questo cuore verde del WWF confina con il Parco Regionale dei Campi Flegrei tra il cratere di Agnano ad est, il monte Spina a sud, Pianura a nord ed il monte Barbaro ad ovest.

La splendida oasi offre ai visitatori un vasto numero di percorsi tematici ed educativi: dalla storia alla geologia, dalla botanica alla zoologia, ogni percorso ha una sua peculiarità ma si intreccia e si completa con gli altri aspetti.

Da non perdere la visita al Cratere degli Astroni il cui fondo, situato a 10 metri s.l.m., presenta alcuni rilievi tra i quali il Colle dell’Imperatore e il Colle della Rotondella, formatisi in seguito all’attività eruttiva. Nel punto più basso del cratere si trovano tre laghetti, Lago Grande, Cofaniello Piccolo e Cofaniello Grande, con vegetazione tipica delle zone lacustri (canne, giunchi, tife e salici).

L’Oasi Cratere degli Astroni è aperta tutto l’anno, esclusi il 1 gennaio, Pasquetta e il 25 dicembre.
Per informazioni e prenotazioni: tel 081.5883720
e-mail oasiastroni@wwf.it

Ricordiamo ai turisti che Napoli è raggiungibile da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.